Vendita di Cartucce

Come scegliere quelle giuste

Le stampanti a getto d’inchiostro continuano ad essere richiestissime sul mercato, innovative e aggiornate. Fino a qualche anno fa, le cartucce erano divise semplicemente tra nero e altri colori (ciano, magenta, giallo) e per questo, anche se uno dei colori non era scarico, bisognava acquistare un’altra cartucca. Da qualche anno però, e la marca Epson è esemplare in questo senso, le cartucce sono divise tra nero, giallo, magenta, ciano. Ogni colore ha un proprio scomparto per cui possiamo tranquillamente comprare solo il colore che si è scaricato. Tutti software delle stampanti, inoltre, permettono di conoscere il livello dell’inchiostro. Fate attenzione, però, perché non tutte le stampanti sono aggiornate in questo senso.

Le cartucce per stampanti hanno comunque un costo molto alto, soprattutto se sono originali: non a caso il mercato della vendita di cartucce risulta in forte crescita. Tra le stampanti più vendute in Italia, ad esempio, come Canon, Brother, HP, Epson, il prezzo può oscillare dai 10 fino anche, talvolta, ai 40 euro. E questi prezzi vanno moltiplicati per quattro se si scaricano tutti i colori. Bisogna dunque scegliere una stampante anche in base alla conoscenza di questo elemento: quanto ci costeranno le cartucce quando  si scaricheranno? E, se vogliamo comprarle originali, troveremo un fornitore abbastanza vicino a dove abitiamo? La risposta al primo quesito è semplice: prima di acquistare una stampante, imformatevi sul prezzo delle cartucce originali, ma anche di quelle compatibili. Esistono infatti, per alcune marche ma non per tutte, le cosiddette cartucce compatibili, ovvero inchiostri non originali ma che possono essere usati, come spiegato in questo sito. Le cartucce compatibili hanno un prezzo ridotto e non rovinano al stampante come alcuni produttori lasciano credere. Inoltre, sono più ecologiche.

Le cartucce originali sono acquistabili anche on – line, direttamente dal produttore del marchio della stampante, con un piccolo risparmio, ma è facile trovarle anche nei negozi che vendono macchinari per ufficio o per la casa. Le cartucce compatibili si trovano su tantissimi siti professionisti della stampa digitale o venditori.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *